Blog

  • matteopedroni

Approfondimenti devirati dallo studio Qnary del 2017 sulla presenza digitale dei dirigenti/manager

Quando abbiamo lanciato Qnary circa 6 anni fa, era difficile convincere Dirigenti e Manager che la loro attività online fosse importante per il loro successo personale. Molti sembravano a loro agio focalizzandosi sullo sviluppo del loro brand.


Come sono cambiati i tempi! Con un “fast-forward” fino al giorno d’oggi, dirigenti e manager hanno cominciato a rendersi conto dell’importanza della loro impronte digitale e a quanto sia rilevante la loro posizione sui Social Media.


I risultati della Ricerca Qnary sono sorprendenti: il mondo aziendale è pienamente a conoscenza dell’importanza e del bisogno di gestire, ottimizzare ed espandere le loro voci.


Manager sembrano guardare positivamente verso quei professionisti che hanno una forte presenza sui Social Network. Oltre il 73% ha risposto in modo positivo quando gli è stato chiesto come vedevano il loro senior leader con un’attiva presenza sui Canali Social.




COME VEDI COLLEGHI SENIOR LEADER CHE HANNO UNA PRESENZA PROFESSIONALE ATTIVA SUI SOCIAL MEDIA?






Il termine “thought-leadership” può sembrare abusato oggi ma dirigenti e manager sembrano sforzarsi in modo non indifferente per condividere e trasmettere la loro esperienza. Nello studio Qnary del 2017, l’87% dei professionisti intervistati hanno espresso come “importante o molto importante” l’essere visti come leader di pensiero nel loro campo.



PENSI SIA IMPORTANTE ESSERE VISTO COME LEADER DI PENSIERO ALL’INTERNO DEL TUO CAMPO?




Probabilmente allo stesso modo in cui uno può preparare anticipatamente online per un appuntamento al buio, i professionisti si cercano l’un l’altro online. Più del 90% delle persone intervistate ha affermato di cercare altri professionisti online per scoprire il loro background. Senz’altro una gran parte di questa ricerca online è legata all’attività di ricerca del personale, ma una buona parte sembra essere legata alla ricerca di credibilità di un professionista nei confronti di un altro. La percezione è che se non hanno una forte presenza online allora probabilmente non ricoprono un ruolo rilevante.



CONTROLLI LA PRESENZA DI ALTRI PROFESSIONISTI ONLINE PER CONTROLLARE IL LORO BACKGROUND?






I dirigenti e manager sembrano essere consapevoli del fatto che devono avere alle spalle un forte e attivo profilo Social per far crescere le loro ambizioni di carriera. Un abbondante 63% ha dichiarato che una presenza forte sui Social può aiutare le loro carriere.



PENSI CHE AVERE UN PRESENZA ATTIVA SUI SOCIAL MEDIA POSSA AIUTARE LA TUA CARRIERA?





Oltre l’87% degli intervistati sembrava essere “poco preoccupato o per nulla preoccupato” riguardo alla cyber security. Quando chiesto della crisi PR, le persone non sembravano preoccupate. Anche l’87% erano solo “poco preoccupato o per nulla preoccupato” a proposito di una possibile crisi PR. Questa assenza di paura potrebbe essere legata al fatto che i dirigenti e i manager stiano acquisendo confidenza online oppure dall’assenza di nozioni legate ai veri rischi della cyber security.



SEI PREOCCUPATO DELLA TUA CYBER SECURITY QUANDO PARTECIPI ONLINE?





SEI PREOCCUPATO PER UNA POSSIBILE CRISI PR PER IL TUO BUSINESS QUANDO TU O I TUOI DIPENDENTI SIETE ATTIVI ONLINE?






I risultati dello studio puntano chiaramente all’interesse dei professionisti, dei dirigenti e dei manager ad aumentare la loro presenza digitale. I professionisti hanno cambiato completamente il modo di raccontare la loro “storia” e la “storia” delle loro aziende o dei loro brand. Le persone vogliono sapere cosa questi professionisti fanno, cosa pensano e cosa stiano programmando.







24 visualizzazioni

© 2023 by James Consulting. Proudly created with Wix.com

Qnary S.r.l. – Corso Mortara 22 – 10149 Torino

P.I. 11873350018 – R.E.A. 1247302 Torino – info@qnary.it